Programma Viaggio senza Visto / Visa Waiver Program

Il Visa Waiver Program (VWP) consente di viaggiare negli Stati Uniti con l’autorizzazione ESTA senza dover richiedere un visto. Documento nato dalla collaborazione tra il Dipartimento per la Sicurezza Interna (DHS) e il Dipartimento di Stato (DOS), consente ai cittadini dei 40 paesi interessati dal programma, in possesso di un passaporto valido, di completare solo il questionario ESTA prima di volare negli Stati Uniti anziché richiedere un visto da l’ambasciata americana.

Questo articolo rivede l’intero programma di esenzione dal visto, i suoi requisiti e requisiti, i documenti necessari e altri dettagli importanti da conoscere.

Usufruire del Programma Viaggio senza Visto: le condizioni

Per beneficiare del VWP e viaggiare senza visto, è necessario soddisfare le seguenti condizioni:

> Liste des pays participants au Programme

Ecco l’elenco dei 40 paesi partecipanti aggiornati dal 1° maggio 2022:

GermaniaSpagna Liechtenstein UK
AndorraFinlandiaLituania San Marino
AustraliaFranciaLussemburgo Singapore
AustriaGreciaMalta Slovacchia
BelgioUngheriamonaco Slovenia
BruneiIrlandaNorvegia Svezia
ChileIslandaNuova Zelanda svizzero
Corea del Sud Italia Olanda Taiwan
Danimarca GiapponePortogallo Polonia (2019)
Estonia Lettonia Rappresentante. ceco Croazia (2021)
Elenco dei 40 paesi del Programma di esenzione dal visto (VWP).

> Modifiche recenti (2016) apportate al programma di esenzione

Negli ultimi anni gli Stati Uniti hanno implementato una modifica del programma di esenzione dall’obbligo del visto, tali modifiche sono state sottoposte alla legge “Migliorare la rinuncia ai visti e alla prevenzione del programma di viaggio per i terroristi”.

Poiché questa legge, alcuni viaggiatori non possono più recarsi negli Stati Uniti come parte del programma di esenzione dal visto, sono interessati:

> In che modo un paese aderisce al programma di esenzione dall’obbligo del visto?

Per diventare un membro del Visa Waiver Program, un paese deve soddisfare determinate condizioni:

Vantaggi e limiti del viaggio nell’ambito del Visa Waiver Program

I benefici del programma di esenzione dal visto sono numerosi. Non dovrai richiedere un visto, che richiede tempo, impegno e molti documenti. Con il minimo sforzo su un computer, puoi ottenere l’approvazione VWP e prepararti a pianificare il tuo viaggio negli Stati Uniti. Eviterete anche lunghi tempi di elaborazione. Pertanto, se si viaggia per lavoro o si viaggia negli Stati Uniti. appena possibile, puoi farlo con il VWP.

Inoltre, il programma di eccezione Visa consente anche di effettuare un breve soggiorno in Canada, Messico o addirittura su un’isola vicino agli Stati Uniti. Quando ritorni sul suolo americano dopo questa breve escursione, sarai di nuovo in grado di entrare negli Stati Uniti con la tua autorizzazione ESTA. Naturalmente, questi brevi soggiorni all’estero sono inclusi nella presenza massima autorizzata, vale a dire al massimo 90 giorni.

> Quali attività sono consentite con un ESTA?

Innanzitutto, è necessario rivedere le attività consentite dal Programma di esenzione dall’obbligo del visto. L’ESTA ti consente solo di avere alcune attività negli Stati Uniti, ecco l’elenco delle attività possibili:

> Quali sono i limiti del programma di esenzione dal visto (VWP)

Con un ESTA ottenuto con il programma di esenzione dal visto non è possibile eseguire tutte le attività possibili negli Stati Uniti. Ecco alcune attività che non ti è permesso fare negli Stati Uniti nell’ambito del Visa Waiver Program: