Tutto sulla Green Card

Conosciuta anche come “carta di residenza permanente”, la Green Card consente a un cittadino non statunitense di vivere e lavorare legalmente negli Stati Uniti senza l’obbligo di un visto USA. Leggendo questo articolo, imparerà le condizioni necessarie per ottenere questo prezioso documento.


Utilità della Green Card

Il titolare della Green Card ha gli stessi diritti di qualsiasi cittadino americano (sicurezza sociale, sanità, istruzione, pensione…), ad eccezione del diritto di voto e di giuramento durante un processo.

La Green Card è rilasciata dallo USCIS (United States Citizenship and Immigration Services). Il suo periodo di validità è variabile e dipende dal motivo per cui è stato rilasciato. Il rinnovo della residenza permanente deve essere effettuato su richiesta. È possibile mantenere la Green Card a vita se si rispettano determinate condizioni (dichiarare le tasse e pagarle negli Stati Uniti, rimanere nel paese per un lungo periodo…). Il possesso di una Green Card consente inoltre di richiedere la naturalizzazione dopo 5 anni.


Foto Green card

Ecco come appare una carta di residente permanente verde americana. Questa carta verde è un “campione” modificato per eliminare le informazioni personali del titolare.

L’ID della foto deve avere meno di sei mesi. Deve rispettare le linee guida presentate nell’immagine in termini di posizione del viso e dimensioni del documento di identità.

Green card Stati Uniti
Green card Stati Uniti

Ottenere la sua Green Card

L’ottenimento della Green Card dipende dalla sua situazione. È infatti rilasciata nei seguenti casi:

  1. Sponsorizzazione da parte di un familiare: un cittadino americano di età superiore ai 21 anni (maggiore età negli Stati Uniti) può richiedere una Green Card per il coniuge, i genitori, i figli, i fratelli e le sorelle maggiorenni.
  2. Ragioni professionali: sono interessati i proprietari e direttori di società che hanno un’azienda sul territorio americano, gli investitori che creano posti di lavoro negli Stati Uniti, gli artisti, gli scienziati e gli sportivi famosi, così come gli stranieri che hanno una concreta offerta di lavoro grazie a determinate caratteristiche (esperienza, livello di studio, profilo…). Il lavoro può quindi portare all’ottenimento della Green Card.
  3. Lotteria: ogni anno, lo United States Citizenship and Immigration Services organizza una lotteria per la Green Card, con l’obiettivo di assegnare circa 50.000 tessere ai candidati di tutto il mondo. Questa lotteria, a cui è possibile partecipare liberamente, richiede di essere un cittadino di un paese ammissibile. Poiché gli Stati Uniti desiderano mantenere un’eterogeneità tra gli immigrati, alcuni paesi sono esclusi dal programma, come il Messico e il Canada.
  4. Ragioni politiche: le persone riconosciute come rifugiati politici o richiedenti asilo possono richiedere una carta di residenza permanente. Dopo aver acquisito lo status, hanno due anni per completare il processo.