Idoneità alla richiesta di ESTA

Volete recarvi negli Stati Uniti per lavoro o per piacere? Il documento ESTA è la soluzione perfetta per i vostri progetti. Introdotta nel 2009, questa autorizzazione al viaggio consente di soggiornare negli Stati Uniti per 90 giorni consecutivi senza dover richiedere il classico visto USA. Per farlo, è sufficiente fare domanda online tramite il modulo ESTA. Tuttavia, è soggetta a restrizioni da parte del governo statunitense. Chi può richiedere l’ESTA?

Chi deve richiedere l’ESTA?

L’ESTA è il risultato di una collaborazione internazionale tra gli Stati Uniti e i Paesi aderenti al Programma Viaggio senza Visto (VWP). Questi accordi consentono ai cittadini dei Paesi partecipanti di recarsi nelle Americhe (e nelle Hawaii situate in Oceania) senza dover ottenere un visto ufficiale presso l’ambasciata statunitense. Tuttavia, il VWP non prevede la possibilità di estendere o modificare lo status di immigrazione del viaggiatore. Pertanto, l’autorizzazione al viaggio consente un soggiorno fino a 90 giorni consecutivi dalla data di ingresso. Al termine di questo periodo, il viaggiatore dovrà lasciare il territorio.

Se siete cittadini di una delle nazioni, congratulazioni! A questo punto siete idonei a richiedere l’ESTA. Tuttavia, esistono ulteriori criteri per ottenerla, che verranno discussi nel prossimo paragrafo.

Quali sono i regolamenti per l’ESTA?

Il documento ESTA ha due obiettivi distinti: il primo è quello di facilitare l’accesso al territorio per promuovere il turismo negli Stati Uniti, mentre il secondo è quello di rafforzare la sicurezza nazionale effettuando controlli rafforzati prima che i viaggiatori si imbarchino sull’aereo o sulla nave per gli USA.

Pertanto, per ottenere un’ESTA, ci sono alcune regole da seguire prima di richiederla:

Una volta soddisfatte tutte queste condizioni, non resta che richiedere l’ESTA compilando il modulo disponibile sul sito ufficiale della dogana statunitense o utilizzando un servizio di assistenza specializzato. I vantaggi dell’utilizzo di una piattaforma di supporto sono molteplici: innanzitutto l’accesso a un modulo semplificato in francese. Le informazioni inserite vengono poi controllate e corrette da specialisti di viaggio. Questa revisione aiuta a eliminare eventuali errori che potrebbero portare al rifiuto della domanda. Infine, questi servizi includono la fornitura automatica di assistenza online.

Richiedete l’ESTA con largo anticipo rispetto alla partenza, in modo da potervi concentrare sul vostro viaggio da sogno.