Visto B1 USA – soggiorno per motivi di lavoro

I visti per gli Stati Uniti sono numerosi. L’amministrazione americana ha organizzato domande di accesso per i non immigrati da un gran numero di visti statunitensi. Tra i visti per non immigranti che iniziano con la lettera B, presenteremo in dettaglio tutto ciò che riguarda il visto B1.

Il visto B1 è un visto americano destinato a non immigranti. Riguarda gli stranieri che desiderano recarsi negli Stati Uniti per un viaggio d’affari.

Ce motif considéré comme « professionnel » ou « économique » différencie profondément le visa B1 de celui qui s’en rapproche par son nom très proche : le visa B2. En effet, le visa B2 concerne quant à lui les séjours aux États-Unis à des fins de tourisme ou pour rendre visite à des amis et à la famille.

Per quanto riguarda il visto B1, le categorie di attività che consente di considerare di svolgere negli Stati Uniti possono essere elencate come segue:


Foto visto

Foto di un visto americano
Foto di un visto americano

Punto di forza del visto B1

Permette di recarsi negli Stati Uniti tutte le volte che è necessario per sviluppare i suoi rapporti commerciali. Il più delle volte il visto inizialmente ottenuto ha una durata di sei mesi, ma quando è scaduto è sufficiente chiederne un altro direttamente. Il numero di visti B1 non è limitato a persona, quindi puoi rinnovare il visto più volte di seguito per continuare i tuoi rapporti commerciali negli Stati Uniti.


Per chi è il visto B1?

La procedura per ottenere un visto B1 è destinata principalmente a due tipi di viaggiatori:

Les citoyens des pays adhérant du VWP n’ont pas besoin de demander le visa B1 américain pour un séjour inférieur à 3 mois. Ces voyageurs doivent demander un ESTA. En obtenant un ESTA, ils n’ont pas besoin de se rendre à l’ambassade des États-Unis et pourront obtenir l’équivalent du visa d’affaires américain beaucoup plus rapidement.


Criteri di ammissibilità per Visa B1

I criteri di ammissibilità per il visto commerciale B1 non sono rigorosi come per gli altri visti, ma ovviamente tutti devono essere completati per poter beneficiare del visto. Per poter beneficiare di Visa B1, è necessario:

Se soddisfi questi criteri e invii i documenti giustificativi ammissibili durante la procedura di domanda, sarai in grado di ottenere il visto B1 dopo la domanda.


Come richiedere un visto B1?

Il processo di richiesta del visto B1 è simile al processo di richiesta del visto per tutti i visti non immigranti negli Stati Uniti. Tuttavia, poiché i criteri per ottenere sono pochi, alla fine è meno complicato.

Per richiedere un visto B1, è necessario seguire questi passaggi:


Compila il modulo DS-160

Il modulo DS-160 è disponibile online sul sito Web del Centro consolare. Questo modulo DS-160 viene utilizzato nella maggior parte delle domande di visto negli Stati Uniti per i non immigranti. Per compilare il modulo, preparare le informazioni personali di base e i dettagli del soggiorno futuro. Nel DS-160, una sezione è per il visto B1, questa è la parte che devi completare. Dopo aver convalidato il modulo online, arriverai a una pagina di conferma che indica il numero della domanda. Questo numero deve essere registrato perché sarà utile più avanti nel processo di ottenimento del visto.


Paga le tasse di visto

Le commissioni associate alla richiesta del visto B1 sono di $ 160. È necessario pagare queste spese amministrative per convalidare la richiesta. Oltre alle tasse direttamente associate all’applicazione, potrebbe essere necessario pagare altre tasse come le tasse di visto. L’importo delle tasse di visto dipende dal rapporto che il tuo paese d’origine ha con gli Stati Uniti. Dopo aver pagato tutte le commissioni, conservare le ricevute delle spese sostenute e allegarle ai documenti.


Programma il tuo colloquio con il visto

Tous les demandeurs de visa âgés de 14 à 79 ans doivent assister à un entretien pour l’obtention du visa visiteur. Les entretiens ont lieu à l’ambassade des États-Unis où vous postulez et sont opérés par un responsable de l’ambassade. Les ambassades des États-Unis ont généralement une grosse charge de travail donc il faut que vous demandiez un entretien le plus tôt possible. Le fait de s’y prendre tôt vous permet d’éviter trop de temps d’attente et vous permettra de terminer le processus de demande plus rapidement. Vous pouvez joindre par téléphone votre ambassade pour planifier l’entretien et recevoir la confirmation du rendez-vous fixé. Vous devrez apporter votre lettre de confirmation avec vous le jour de votre entretien.


Prepara la tua domanda di visto B1

Il set di documenti da preparare per il tuo file include innanzitutto i documenti giustificativi della tua domanda di visto americana. Questi documenti ti permetteranno di dimostrare all’Ambasciata degli Stati Uniti che sei idoneo a ottenere il visto B1.

Oltre ai documenti standard richiesti, la domanda di visto B1 deve contenere i seguenti documenti aggiuntivi:


Prepara il tuo colloquio

Il giorno del colloquio, presentati con tutti i documenti preparati per l’occasione e preparati a rispondere alle domande dell’intervistatore. Le domande che verranno poste riguarderanno il tuo background personale e professionale, i motivi della tua visita, quali affari hai intenzione di fare negli Stati Uniti e se intendi tornare in seguito. Pianifica di presentare una versione dettagliata di ciò che intendi fare negli Stati Uniti.


Qual è il tempo di elaborazione del visto B1?

Le scadenze per l’ottenimento dei visti non sono molto precise, il trattamento del visto può richiedere alcune settimane o anche alcuni mesi. Il tempo di attesa dipenderà dal carico di lavoro dell’ambasciata americana a cui sei collegato, ma anche da altri fattori da tenere in considerazione. Trascorso il tempo di elaborazione, riceverai una notifica che indica se hai ottenuto o meno il tuo visto B1.


Quali sono i limiti del visto B1?

Alcune attività non sono consentite per il titolare di un visto B1 presente sul territorio americano, di seguito l’elenco delle principali attività non autorizzate:


Qual è il periodo di validità del visto B1?

La durée de validité de base pour laquelle le visa B1 est obtenu est de six mois. L’ambassade des États-Unis part du principe qu’en six mois, vous serez en mesure de réaliser toutes les affaires que vous avez envisager aux États-Unis. La période de six mois est également suffisante pour vous permettre de visiter n’importe quel endroit aux États-Unis.


Estensione del visto B1

Dopo un massimo di sei mesi, dovrai tornare nel tuo paese di origine senza considerare un momento per rimanere negli Stati Uniti oltre la data di scadenza del visto. Tuttavia, se desideri rinnovare il tuo visto B1, puoi preparare il tuo fascicolo con il tuo datore di lavoro su questo argomento. Devi dimostrare di non essere stato in grado di completare tutte le missioni pianificate con il visto B1 inizialmente ottenuto. È inoltre necessario preparare lettere di attestazione del proprio datore di lavoro che indichino che il soggiorno negli Stati Uniti è essenziale per l’attività dell’azienda. Tuttavia, tieni presente che non ti è permesso lavorare e ricevere uno stipendio da una società americana. Infine, dovrai anche provare di nuovo la tua stabilità finanziaria e disporre di fondi sufficienti per rimanere negli Stati Uniti.


Posso ottenere una carta verde con un visto B1?

Pour pouvoir obtenir le visa B1, vous devez prouver que vous retournerez dans votre pays d’origine. Cela signifie que vous ne pouvez pas voyager avec votre visa B1 et envisager de rester aux États-Unis de manière permanente. Comme il vous faudra prouver votre intention de rentrer dans votre pays lors de votre entretien, il vous sera très difficile d’obtenir une carte verte américaine avec un visa B1.

Per ottenere una carta di soggiorno permanente con un visto B1, è necessario:

Tuttavia, poiché il visto B1 è un visto per turismo d’affari, se trovi un lavoro negli Stati Uniti, non sarai in grado di lavorare per l’azienda nel tuo paese di origine. Ciò significa che dovrai passare attraverso complicate procedure per modificare lo stato del tuo soggiorno e dimostrare che non hai intenzione di trovare un lavoro negli Stati Uniti, ma che ti è stata offerta un’opportunità inaspettata.


Posso portare persone a carico con un visto B1?

Sfortunatamente, poiché il visto B1 è un visto temporaneo individuale, non esiste un visto per persone a carico. Ciò significa che il coniuge, i figli o altri membri della famiglia non possono unirsi a te negli Stati Uniti se sei l’unico con un visto B1. Per poter unirsi a te, devono richiedere il visto B-2 per soggiorni turistici. Con questo visto turistico, rimarranno con te per sei mesi, quindi, se necessario, chiederanno eventuali proroghe fino a un anno.

L’obtention d’un visa pour un ou plusieurs membres de votre famille ne sera aucunement lié au fait que vous ayez obtenu un visa B1. Chaque demande sera considérée individuellement et traitée comme telle. Chaque demande de visa nécessite de prouver les capacités financières et l’intention d’effectuer un séjour limité avant de rentrer dans le pays d’origine.