Quali sono le formalità per entrare negli USA?

Se si desidera viaggiare verso Stati Uniti per affari o per piacere, una volta scesi dall’aereo, la strada sarà sempre la stessa: direzione controllo dell’immigrazione! Semplice formalità per alcuni, reale motivo di ansia per altri, questo confronto con i funzionari dell’immigrazione è di solito molto veloce, soprattutto se si dispone di un Visto ESTA!

I documenti da presentare

Quando si presenta al controllo immigrazione, avrà bisogno di diversi documenti, come indicato sui siti del Dipartimento di Stato o del Dipartimento per la Sicurezza Interna:

Il passaggio all’immigrazione

Passare dall’immigrazione degli Stati Uniti richiede solo pochi minuti. Tuttavia, a seconda del numero di viaggiatori, che sono ovviamente molto numerosi, arrivare all’agente può comportare un’attesa tra 1h e 1h e 30′. I viaggiatori devono aver completato precedentemente la procedura di richiesta ESTA e averla ottenuta.

Alla termine dell’attesa, ecco cosa avviene:

I viaggiatori con coincidenze negli Stati Uniti passano l’immigrazione al loro primo scalo, non alla loro destinazione finale. Infatti, poiché la seconda parte del viaggio si svolge in volo interno, la legislazione non è più la stessa. Una coda speciale è riservata ai passeggeri che sono in transito.