ESTA Canada, la nuova autorizzazione al viaggio

Dal 10 novembre 2016, il governo canadese ha introdotto un nuovo sistema di autorizzazione per consentire ai viaggiatori di visitare o transitare in Canada. Come l’autorizzazione ESTA, questa nuova misura semplifica la vita dei viaggiatori offrendo loro un’alternativa più rapida e semplice all’ottenimento di un visto americano classico.

L’ingresso in Canada ora richiede la domanda online di un’autorizzazione di viaggio elettronica eTA Canada. È un visto semplificato obbligatorio per i cittadini francesi e i paesi membri che può essere ottenuto online dall’amministrazione canadese.

Chi può beneficiare dell’ESTA per il Canada?

I cittadini di molti paesi, tra cui l’Italia, hanno la possibilità di presentare domanda per l’ESTA Canada. La richiesta è presentata tramite il modulo scaricabile dal sito web del governo canadese. Il processo dura alcuni minuti e avrà semplicemente bisogno del suo passaporto, che deve essere valido abbastanza a lungo per coprire il periodo del vostro soggiorno.

Dopo alcuni giorni di controlli, le autorità del paese le invieranno la loro risposta via e-mail.

Nota: È importante notare che è richiesto un modulo a persona. Per le famiglie, questo significa compilare una domanda per ogni adulto e bambino.

ESTA Canada: la chiave per usufruire di molti vantaggi?

L’autorizzazione sarà valida per un periodo di 5 anni o fino alla data di validità del passaporto. Successivamente, dovrà rinnovare la domanda. Il documento la autorizza a soggiornare in Canada tutte le volte che lo desidera (per un massimo di 90 giorni per viaggio) durante il periodo di validità della sua autorizzazione ESTA Canada.

Nota : Un rifiuto non significa che non si è autorizzati a soggiornare, ma che si dovrà fare riferimento all’ambasciata o al consolato per ottenere un visto.

L’introduzione di tale sistema è in linea con la recente tendenza dei governi a rafforzare la sicurezza delle loro frontiere, finanziando al tempo stesso la promozione del turismo attraverso le tasse riscosse. Dopo l’America e il Canada, l’Europa sta per introdurre l’autorizzazione di viaggio ETIAS, la cui entrata in vigore è prevista per il 2020.

Per chi desidera recarsi negli Stati Uniti, è possibile rivolgersi al nostro team di assistenza specializzato in procedure amministrative. Ci occupiamo della sua richiesta ESTA utilizzando il nostro modulo semplificato, che le consente di concentrarsi esclusivamente sull’organizzazione del suo viaggio. Esta-usa.org le permette così di ottenere la sua autorizzazione ESTA USA il più presto possibile e offre inoltre un supporto online 6 giorni su 7.