Visitare New York: scopra la Grande Mela

Se è in viaggio a New York per la prima volta, è naturale sentirsi un po’ disorientato in questa gigantesca metropoli. Strade enormi, grattacieli che coprono l’orizzonte, la confusione del traffico, la barriera linguistica… New York è un mondo a parte fuori dall’ordinario. Per aiutarla a prepararsi, le offriamo una piccola guida pratica sulla città che non dorme mai! Un must quando si visitano gli Stati Uniti.

Cosa fare a New York?

New York è una città enorme che non lascia spazio all’improvvisazione se si vuole scoprirla al massimo. Infatti, a chiunque la visiti, consigliamo di organizzare le proprie attività giorno per giorno per non lasciarsi sfuggire opportunità, evitare di passare lunghe ore in fila e non pagare di più all’ultimo momento.

Qui sotto, abbiamo raggruppato le attrazioni più popolari e da non perdere:

Quali sono i consigli per visitare New York?

New York è nota per essere una delle città più costose del mondo, ma ci sono alcune alternative, che il team di esta-usa.org segnala di seguito, per ridurre le spese :

Attrazioni a prezzi ridotti: ha la possibilità di acquistare il “New York City Pass” che dà la possibilità di accedere a decine di siti di interesse turistico a prezzi scontati. Per un periodo di 9 giorni, si possono visitare le attrazioni più popolari passando dalla fila con priorità. Questo pass fa risparmiare tempo e denaro allo stesso tempo!

Alloggio economico: non è un segreto che l’alloggio a New York è molto costoso. Tuttavia, è possibile dividere i costi per 2 o 3 se si opta per un ostello della gioventù o un affitto di una camera come ospite attraverso siti online come Airbnb.

Spostarsi a basso prezzo: sempre in movimento, New York è una città che non riposa mai. Il costo dei biglietti della metropolitana quindi può lievitare molto velocemente! Una soluzione è quella di affidarsi ai molti autobus disponibili o al noleggio di biciclette! Prenotando online, alcuni siti offrono fino al 50% di sconto!

Infine, l’ESTA rimane la soluzione più economica per visitare gli Stati Uniti rispetto ai visti tradizionali. Per aiutarla ad ottenere l’autorizzazione di viaggio ESTA il più rapidamente possibile, sviluppato un modulo semplificato in italiano.

Ulteriori informazioni relative all’argomento: