Stipulare un’assicurazione sanitaria per gli USA?

Il funzionamento del sistema sanitario negli Stati Uniti è molto diverso da quello italiano. La differenza principale riguarda i prezzi, estremamente più elevati negli USA. È quindi necessario stipulare un’assicurazione sanitaria per preparare il suo viaggio negli Stati Uniti?

Il sistema sanitario americano

Il sistema sanitario degli Stati Uniti è estremamente diverso da quello europeo e in particolare da quello italiano. Negli Stati Uniti infatti, ci si affida a società private che offrono piani assicurativi. Il prezzo di questi piani dipende dai rischi coperti: maggiore è la copertura, maggiore è il costo. L’importo può essere altissimo o… no. Infatti, non vi è alcun obbligo di avere un’assicurazione sanitaria, quindi alcune persone possono scegliere di non averla.

Il costo dei medicinali, delle visite dai medici di base o dagli specialisti e dei ricoveri ospedalieri è da 7 a 10 volte più elevato che in Italia! Ad esempio:

Si raccomanda quindi di sottoscrivere un’assicurazione, perché se si verifica un problema sul territorio americano, la previdenza sociale italiana non sarà in grado di coprirla. E in un paese così controverso come gli Stati Uniti, va considerata anche l’assicurazione di responsabilità civile.

Le assicurazioni di viaggio per gli USA

Il termine assicurazione di viaggio è talvolta usato impropriamente perché copre diversi tipi di assicurazione:

In questo caso, è l’ultimo tipo di assicurazione ad interessare. Infatti, se va in vacanza con il permesso ESTA, significa che può soggiornare per non più di 90 giorni, quindi non è necessario stipulare un’assicurazione per un periodo più lungo. Anche all’interno dell’assicurazione di viaggio, ci sono due tipi distinti di assistenza:

  1. L’assistenza per la cancellazione del viaggio, che rimborsa le spese di viaggio nel caso in cui un problema le impedisca di partire;
  2. L’assistenza che include solo bagagli, responsabilità civile, rimpatrio d’urgenza, spese mediche e ospedaliere.

E’ possibile sottoscrivere entrambi questi servizi contemporaneamente grazie al pacchetto di assicurazione viaggi denominato “multirischio” che copre tutte i possibili rischi. I prezzi variano a seconda della durata dell’assicurazione, ma anche dal numero di casi coperti. È quindi importante conoscere il suo budget e le sue condizioni di salute in modo da non andare incontro a spiacevoli incovenienti durante le sue vacanze.

Ulteriori informazioni relative all’argomento: