Previdenza sociale per un viaggio negli Stati Uniti

Se si reca negli Stati Uniti per un lungo periodo e, soprattutto, se è riuscito ad ottenere un visto per gli Stati Uniti, le consigliamo vivamente di richiedere il codice di previdenza sociale americano (Social Security Number). Il nostro team le spiega come intraprendere questo iter burocratico.

Sistema di previdenza sociale degli Stati Uniti

Anche se non obbligatorio, avere un numero di previdenza sociale degli Stati Uniti la aiuterà ad espletare molte procedure burocratiche, come ad esempio: aprire un conto in banca, affittare un appartamento, ottenere la patente di guida, sottoscrivere un’assicurazione sanitaria,…

La previdenza sociale è stata istituita per proteggere i lavoratori in tema di diritti pensionistici e di prestazioni in caso di invalidità e di decesso.

Tuttavia, a differenza dell’Italia, avere un numero di previdenza sociale americano non dà diritto all’assistenza sociale o al rimborso delle spese mediche.

Se è un cittadino non statunitense ma ha un visto di lavoro (come ad esempio l’L1) o una Green Card, può richiedere un numero di previdenza sociale. Le prime tre cifre sono collegate all’area geografica in cui è stata presentata la richiesta, le due cifre successive sono assegnate a caso e le ultime quattro corrispondono a un numero di serie.

Ottenere un numero di previdenza sociale USA

Il numero di previdenza sociale americano dimostra amministrativamente che si vive e si lavora negli Stati Uniti.

In realtà, i beneficiari del Programma Viaggio senza Visto (Visa Waiver Program) non possono richiederlo.

Infatti, ottenere un ESTA, non consente di occupare una posizione lavorativa negli Stati Uniti. Tuttavia, i viaggiatori sono invitati a stipulare un’assicurazione sanitaria in caso di incidente o malattia durante il loro soggiorno.

I titolari di un visto per lavoro o di una Green Card devono richiedere un numero di previdenza sociale presso l’ufficio di riferimento più vicino circa dieci giorni dopo il loro arrivo sul territorio americano, in modo da dare alle autorità competenti per l’immigrazione il tempo di registrare il loro arrivo.

Per convalidare la richiesta, devono essere presentati diversi documenti:

Una volta che il fascicolo completo è stato inviato, la scheda contenente il numero di previdenza sociale viene inviata entro 2-8 settimane. Senza vincoli e valido a vita, non richiede il rinnovo.