Nuova richiesta dopo il rifiuto dell’ESTA

Sebbene la maggior parte delle domande sia accettata, a volte l’ ESTA viene rifiutata . Possiamo quindi riprovare e rifare uno?

 

Rifare una richiesta ESTA dopo un rifiuto?

Sei stato rifiutato per il tuo documento ESTA? Nessun problema, è del tutto possibile crearne uno nuovo. Ma mentre questo è possibile, non significa che sia necessario farlo. Il rifiuto della tua prima richiesta potrebbe essere dovuto a un errore di input durante la compilazione del modulo e, in questo caso, adottare misure per garantire che tutto sia completato correttamente in modo da ottenere la tua dichiarazione ESTA al secondo test. Ma se i motivi che hanno portato al rifiuto della tua richiesta sono legati al fatto che semplicemente non sei idoneo a ricevere l’autorizzazione, è obbligatorio passare a una procedura per ottenere un visto.

Durante un rifiuto, non viene fornita alcuna spiegazione. Tuttavia, se si desidera conoscere i motivi, è necessario contattare il Travel Redress Inquiry Program (TRIP), che è l’unica organizzazione in grado di fornire i motivi del rifiuto. È in base alla loro risposta che sarai in grado di indirizzarti verso una nuova domanda di visto o ESTA.

 

Come rifare la mia domanda ESTA?

Per ribadire la tua richiesta di ESTA , ripeti semplicemente gli stessi passaggi del primo test. È quindi possibile per te:

Ci distinguiamo dal sito ufficiale degli Stati Uniti grazie ai nuovi servizi che offriamo. Infatti, per assicurarti di ottenere il tuo ESTA, ci occupiamo di tutti i passaggi per tuo conto. Ci impegniamo a rileggere e correggere, se necessario, le informazioni fornite. Ti forniamo anche il nostro team di supporto online per rispondere alle tue domande o dubbi sull’autorizzazione ESTA.