Motivi del rifiuto dell’ESTA

Uno dei ruoli fondamentali dell’ESTA è quello di migliorare la sicurezza del paese e degli aeroporti americani. Per questo motivo, qualsiasi richiesta dell’ESTA è soggetta alla verifica da parte dei funzionari statunitensi dell’immigrazione per determinare l’idoneità del richiedente ad entrare negli Stati Uniti. Per evitare che la tua richiesta ESTA venga respinta , consulta il nostro articolo di seguito.

 

Come evitare il rifiuto della domanda ESTA?

Le condizioni per la concessione di tale autorizzazione sono particolarmente limitate e se una delle condizioni di accettazione non è soddisfatta, la domanda può essere respinta.

Per iniziare, è bene ricordare le condizioni per ottenere un’autorizzazione di viaggio ESTA:

Se tutte queste condizioni sono soddisfatte, hai diritto a ricevere un’autorizzazione di viaggio ESTA valida per due anni. Fai attenzione, tuttavia, la compilazione del modulo di domanda rimane un passaggio essenziale e ti viene richiesto di fornirlo in modo onesto e veritiero. In effetti, il minimo errore di battitura o il numero di passaporto sbagliato possono portare a un rifiuto immediato della richiesta ESTA.

Promemoria: se si desidera viaggiare negli Stati Uniti via terra , ad esempio dal Canada o dal Messico, non è necessario disporre di un ESTA.

Cosa fare in caso di rifiuto della richiesta ESTA?

Nel caso in cui la tua richiesta ESTA sia stata rifiutata, sarai in grado di conoscere il motivo scrivendo al Programma di richiesta di risarcimento di viaggio DHS (TRIP). Questo servizio di sicurezza nazionale è l’unico ente autorizzato a inviarti informazioni su questo argomento. Sfortunatamente, né l’ambasciata né il consolato possono aiutarti in questo processo.

Se la tua richiesta ESTA è stata rifiutata a causa di un errore di battitura o di un numero di passaporto errato, sarai in grado di compilare nuovamente il modulo ESTA per correggere le tue informazioni, ma dovrai pagare le tasse. file ($ 14). Se non si riscontrano errori durante il sequestro, la tua ultima risorsa sarà quella di ottenere un visto tradizionale dall’ambasciata o dalla carta verde.

Per eliminare qualsiasi rischio di rifiuto dell’applicazione ESTA, è possibile rivolgersi a una società specializzata. Con una vasta conoscenza del VWP e dell’ESTA, elaborano con successo migliaia di casi ESTA ogni anno. Tutto quello che devi fare è compilare il modulo semplificato utilizzando le informazioni sul passaporto.